L’evoluzione della fioriera portavasi: il PORTAFIORI adatto a loculi e lapidi di nuova generazione, mantiene una temperatura mite dell’acqua, riducendo l’evaporazione, prolungando la vita dei fiori.

Il portafiori può essere realizzato in diversi materiali quali: resina, ABS, polietilene, acciaio, acciaio INOX, alluminio, bronzo, rame, ceramica, marmo o granito.

Anche la forma può variare a seconda delle esigenze: rotonda, quadrata, rettangolare, esagonale o altre forme a richiesta.

Disponibile con finiture lucide, opache, effetto legno e vari colori a scelta: bianco, avorio, ruggine, bronzo, o colori RAL a richiesta.